Rossella Urru libera!

19 luglio 2012 | Scritto da Chiara in Notizie

AFRICA70 e SIVTRO si uniscono alla gioia di tutti nel dare il bentornato a Rossella Urru, sequestrata in Algeria e liberata ieri in Mali, dopo 9 mesi di detenzione. Rossella lavora nei campi Sahrawi dove anche noi siamo presenti da oltre dieci anni e perciò la sua vicenda ci ha colpito più da vicino; per lo stesso motivo, la liberazione ci rallegra ancora di più.
Siamo felici di condividerla con Rossella, la sua famiglia, i nostri soci e sostenitori e soprattutto con tutti gli amici del popolo Sahrawi, che nelle loro condizioni già incredibilmente difficili e trascurate dalla comunità internazionale, non meritano il raffreddamento della solidarietà che facilmente si accompagna alle situazioni di insicurezza per i cooperanti.
Continueremo a lavorare nei campi, dove aspettiamo con grande trepidazione di poter dire personalmente a Rossella, bentornata a casa!

Rispondi

close