Sequestrare alla malavita per regalare a chi ha bisogno

13 gennaio 2013 | Scritto da Chiara in Notizie

La parafrasi del motto di Robin Hood esprime bene la sostanza di una recente esperienza di cui è protagonista la nostra socia Sara Di Lello, membro del Direttivo SIVtro e attivamente impegnata con la ONG Africa 70. La storia è quella di un sequestro massiccio da un deposito illegale di farmaci che invece di seguire il percorso legale di distruzione e smaltimento hanno preso la strada del deserto, e sono stati consegnati alla struttura sanitaria della Repubblica Sahrawi, terreno delle nostre azioni di supporto ai servizi veterinari e agli allevatori da oltre dieci anni. Per una volta, il lieto fine non si vede solo al cinema, ma anche nella realtà.

Di seguito, il link ad un articolo dedicato da Famiglia Cristiana a questa storia. Leggete e diffondete.

http://www.famigliacristiana.it/volontariato/news_3/articolo/da-gomorra-al-sahara.aspx

Rispondi

close