VSF e il Nepal: il nostro piccolo contributo

18 maggio 2015 | Scritto da Chiara in Notizie

La cenetta primaverile organizzata a Parma è stata l’occasione per raccogliere dei fondi anche per alcuni nostri colleghi impegnati in Nepal, nel post-terremoto.

Si tratta dell’associazione Animal Health Training & Consultancy Service (AHTCS), alla quale abbiamo donato 400,00 euro.

Attualmente, il loro team sta cercando di aiutare e coordinare il salvataggio di alcuni muli che sono intrappolati nelle colline del distretto di Gorkha. Hanno redatto una relazione di campo a questo proposito allo scopo di presentarla alla loro agenzia di finanziamento (potete scaricarla qui sotto, in formato .pdf, per maggiori informazioni). Fino ad ora hanno provveduto a portare avanti le loro azioni con fondi propri, costituiti da contributi provenienti dagli stipendi del personale e dei membri del consiglio direttivo oltre a qualche fondo dall’organizzazione stessa.
La nostra donazione sarà utilizzata per acquistare farmaci e alimenti da utilizzare per i muli salvati

Qui sotto il loro ringraziamento:

The fund that we received from your kind cooperation and generous donation from Alessandro Broglia, the President, Veterinaries Sans Frontieres, Italy will be used for acquiring needful vet medicines, and providing feed to rescued mules. We are trying to collect contributions from other kind people and organizations too. After utilization of fund we will update you and Alessandro Broglia.
Our grateful gratitude to Alessandro Broglia, for his solidarity and help.

Alcune foto che ci hanno inviato:

A Landslide- No one knows how many people and animals are burried there

C IMG_3026

A Landslide- No one knows how many people and animals are burried there

B IMG_3029

Rispondi

close