Sessione Speciale Pastoralismo - FARMERS FORUM - Roma 2016

25 febbraio 2016 | Scritto da Chiara in Notizie

Il 12 febbraio 2016 VSF International (insieme a VSF Germania-capofila del progetto-,VSF ITALIA, VSF Francia, VSF Spagna e VSF Belgio) ha organizzato la sessione speciale del Farmers Forum  con i pastori e le organizzazioni di allevatori all’IFAD, a Roma.
18 pastori e allevatori di bestiame, rappresentanti di tutti i pastori/allevatori di Africa, Asia e America Latina, hanno partecipato alla sessione speciale a Roma, portando il messaggio delle consultazioni regionali tenute nel mese di gennaio. Durante tutta la giornata hanno potuto scambiare le loro opinioni, le preoccupazioni e le esperienze, ma anche proporre soluzioni per promuovere un ambiente più favorevole allo sviluppo sostenibile della pastorizia e l’allevamento di bestiame.

IMG_2564 copyLa pastorizia è la fonte di sostentamento principale in molte zone aride, montane e anche in altre aree, laddove le altre forme di pratiche agricole sono impossibili da praticare. I pastori contribuiscono a una gestione ed una governance efficienti dei pascoli e alla protezione delle risorse naturali. In questi territori difficili, la pastorizia presenta la migliore strategia di sostentamento per fornire cibo, reddito e occupazione; di tutti questi vantaggi, beneficiano non solo le comunità pastorali, ma anche coloro che vivono nei dintorni delle zone agricole, nei centri urbani e nelle regioni costiere, i quali traggono tutti profitto dal commercio regionale e dalle filiere dei prodotti derivanti dalla pastorizia. La pastorizia stessa, inoltre, fornisce anche servizi ecosistemici essenziali, come il sequestro del carbonio e la conservazione della biodiversità.

Tuttavia, “nonostante i numerosi vantaggi portati dalla pastorizia, le nostre comunità si trovano ad affrontare numerose sfide che minacciano il nostro stile di vita e la nostra esistenza“, hanno dichiarato i delegati dei pastori e degli allevatori di bestiame presenti al Farmers Forum.IMG_1344-copy-2

I partecipanti hanno ricordato che l’IFAD ha un ruolo cruciale da svolgere per migliorare le condizioni di vita di centinaia di milioni di pastori e allevatori di bestiame in tutto il mondo. Per questo motivo, hanno elaborato una serie di raccomandazioni per l’IFAD, che riguardano le priorità di investimento, l’agevolazione del dialogo politico ed una migliore collaborazione con i pastori e le organizzazioni di allevatori estensivi di bestiame.

Tutti questi messaggi chiave sono stati inclusi nella dichiarazione della sessione speciale, che è stata presentata al Farmers Forum e ricevuta dall’IFAD e da tutte le organizzazioni di agricoltori che hanno partecipano al processo.

Dichiarazione della Sessione Speciale del Farmers Forum:

In English on VSF-International website

Torna a PROGETTI IN CORSO

Articoli correlati:

Le prime attività del progetto, dicembre 2015

Il meeting Regionale di Hammamet (per Nord Africa e Asia Orientale), gennaio 2016

Rispondi

close