• 845 milioni di persone soffrono di malnutrizione nel mondo

    oltre 8 milioni di persone muoiono di fame ogni anno

    I 2/3 di queste vivono in zone rurali e dipendono dall´allevamento!

    Perché "Veterinari Senza Frontiere"?

    Per migliorare la sanità animale e le produzioni

    Per contribuire alla sovranità alimentare

    Per sostenere la solidarietà internazionale

    Healthy animals
    healthy people

  • Sostenere le comunità rurali più vulnerabili e facilitare la crescita sanitaria/zootecnica sostenibile al Sud del mondo, in un´ottica globale di sviluppo sostenibile, sovranità e sicurezza alimentare e solidarietà tra i popoli
    groupHammamet2

    Dal 14 al 16 gennaio 2016, si è tenuto ad Hammamet, in Tunisia, l’incontro regionale che ha visto la partecipazione di circa 30 rappresentanti di organizzazioni pastorali da diversi paesi della regione Nord Africa e Asia occidentale. Durante i 3 giorni, i delegati regionali hanno discusso sullo sviluppo del pastoralismo e dell’allevamento, hanno potuto riflettere … Leggi tutto

    cows_slow_meat

    Dal sito di Slow Food: Un sistema sano dal punto di vista ambientale non può prescindere dall’allevamento del bestiame. Il punto è che l’allevamento va praticato in modo da rispettare e ripristinare gli equilibri ecologici. Impariamo, anche attraverso le nostre scelte alimentari, a favorire un sistema amico del clima, e a riconoscere i benefici climatici … Leggi tutto

    DSCN7282

    Veterinari Senza Frontiere collabora con la Cooperativa Spinosa di Aglou nell’ambito del Progetto “L’Argan e le Capre” e vi propone questo meraviglioso prodotto artigianale come idea regalo per un Natale solidale. Regalando questo Olio di Argan farete con un solo acquisto 3 buone azioni. Quali? La prima…contribuirete ad allargare la rete di mercato di queste donne e … Leggi tutto

    Donne al merceto che vendono farina di cassava.

    Dopo la missione per la valutazione intermedia di progetto, realizzata per conto di VSF Italia da Pietro Venezia lo scorso maggio, continua la collaborazione tra VSF Italia e CAST, una ONG italiana che opera nell’area di Kilifi, nella costa orientale del Kenya, con un progetto sul miglioramento della filiera di produzione locale della cassava. Il … Leggi tutto

    Pastori

    Regional Consultations with Pastoralist and Livestock Breeder CSOs Towards better Policies in Support of Pastoralism (Progetto finanziato da IFAD – Fondo Internazionale per lo Sviluppo Agricolo) Nell’agosto 2015 un consorzio composto da alcuni membri della rete VSF International: AVSF, VSF-Belgium, SIVtro-VSF Italy, VSF Germany and VSF Justicia Alimentaria Global hanno iniziato un nuovo progetto per … Leggi tutto

    IMG-20151212-WA0006

    PRPGETTO FINANZIATO DALL’OTTO PER MILLE DELLA TAVOLA VALDESE Avvio del progetto con prima missione in loco del nostro esperto: DICEMBRE 2015 Obiettivo generale del progetto: Miglioramento della dieta dei profughi Sahrawi. Obiettivi specifici: 1)     Promuovere la coltivazione della Moringa nelle tendopoli Sahrawi; 2)     Aumentare la produzione di latte e carne degli ovi caprini allevati in … Leggi tutto

    nov2

    Stato di avanzamento del progetto Novembre 2015     Durante il mese di Novembre ha avuto luogo il passaggio di consegne per la gestione dei pozzi equipaggiati e messi in opera nei mesi precedenti all’Associazione allevatori di Zouerate. Tale passaggio consentirà all’Associazione di avere le competenze e i mezzi per poter gestire autonomamente i pozzi … Leggi tutto

    img_4026_pdb

    E’ iniziata la campagna di raccolta fondi per il laboratorio di medicina naturale per i profughi Sahrawi. IL PROGETTO Il popolo Sahrawi, che vive nei campi profughi algerini dal 1975, è originariamente una comunità nomade e convive perciò strettamente con i suoi animali. La sopravvivenza di questo popolo è infatti determinata dall’allevamento di capre, pecore … Leggi tutto

    close